Site Loader
Spread the love

Una buona preparazione

  1. Tu fornisci il testo da tradurre (vedi anche il blog ‘I passi della traduzioneóór una traduzione‘). Traduzioni a Milano sono poi possibili

!! Ricordatevi anche di menzionare se l’immagine, le note, ecc. devono essere tradotte per Powerpoint e simili. Per i file PDF scannerizzati, viene spesso addebitato un supplemento per la conversione in Word. Se hai un formato Word, questo fa risparmiare soldi a te come imprenditore e tempo al traduttore.

  1. Poi il vostro partner di traduzione fa un’analisi con il suo programma di traduzione:

Esempio di analisi in Trados Studio 2014

Se sei un cliente regolare e restituisci una quantità significativa di testo, riceverai uno sconto per questo.altre informazioni? clicca qui.  Noi di EP Vertalingen non includiamo l’intero testo nel preventivo, perché è molto probabile che si debbano fare dei cambiamenti dal punto di vista dell’insieme più grande del testo. Nel blog ‘Una riscrittura di un testo: può andare bene e male’ puoi leggere perché.

Se si tratta di un testo nuovo, allora si applica il prezzo pieno di parole. Puoi leggere esattamente come funzionano i prezzi delle parole nel settore della traduzione nel mio blog “Un prezzo per parola” e “Un prezzo in linea con il mercato delle traduzioni”.

Il preventivo sarà preparato e inviato.

Dopo la conferma del preventivo, il traduttore si mette al lavoro: importa il file di testo e attiva tutti i possibili moduli e funzioni che ritiene importanti per il tuo lavoro di traduzione.

Il processo di traduzione

Nel programma di traduzione Trados Studio 2019, un file esportato avrà questo aspetto:

In alto a sinistra ci sono i suggerimenti della memoria di traduzione di questo cliente. Il traduttore decide se può adottarli o deve adattarli.

In basso a destra, sotto la voce Term Recognition, appare qualsiasi terminologia specifica del cliente che ricorre in quella frase.

In basso c’è il testo georeferenziato.

Di seguito è riportato il file Word importato, qui con il nome di file SUBSTITUTEN Belgien.docx. Nella colonna di sinistra c’è il testo di partenza, nella colonna di destra il traduttore digita la traduzione. Se digita un refuso, un numero sbagliato o una parola che si discosta dalla terminologia specificata dal cliente, questo viene segnalato.

Suggerimento: se hai una terminologia specifica, assicurati di includerla nell’ordine di traduzione. Un traduttore professionista sa come usare il suo software di traduzione per trasformare questa lista Excel in un termbase.

Un controllo della giusta qualità

I software di traduzione professionali sono dotati di funzioni di controllo extra che attirano l’attenzione del traduttore sugli errori grossolani. Oltre al solito controllo ortografico, questi includono:

Un controllo di qualità: il QA Checker

E un controllo terminologico: il Terminology Vérifier.

Il QA Checker, come suggerisce il nome, controlla la qualità della traduzione. Ciò significa: nessuna traduzione dimenticata, nessuna parola scritta due volte, nessun errore in numeri, orari, date, ecc.

Con una sola pressione del pulsante Verify, il traduttore può avere tutti i controlli che ha impostato in sé un solo movimento e ottiene una panoramica di dove si trova – consapevolmente o inconsapevolmente.

Il traduttore può avere tutti i controlli che ha impostato in una sola volta e può vedere dove – consciamente o inconsciamente – si è discostato dai controlli impostati e/o dal testo di partenza.

Kendra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *